Posizione

L’isola di Chale, situata a 4 gradi a sud dell’equatore, offre una varieta’ di mondi che nessun’altra isola e’ in grado di eguagliare.

Mari corallini con una vita marina molto attiva, foreste costiere e mangrovie come habitat di insetti ed uccelli, spiagge bianche che danno la possibilita’ di godersi un tranquillo bagno nelle calde acque del mare e, da non dimenticare, parchi nazionali del Kenya conosciuti a livello mondiale dove poter vivere le avventure dei safari.[codepeople-post-map]

L’isola

Chale Island e’ una piccola isola romantica situata a 600 metri dalla costa, a 10 km a sud di Diani, e’ lunga 1,2 km e larga 0,8 km, con orientamento nord/sud.

L’isola e’ divisa in due parti: il resort e la foresta sacra o “kaya”.

Il resort giace su 15 acri di antica foresta indigena ed e’ caratterizzata da 10 metri quadrati di spiaggia bianca che e’ protetta da una barriera corallina particolarmente affascinante.

Chale Island e’ cosi magica non solo grazie all’esplosione di colori che caratterizzano la flora e la fauna, ma anche grazie alla presenza, all’interno dell’isola, di un suggestivo lago di mangrovie il cui livello di acqua varia a seconda della marea.

La Spiaggia

Le spiagge del Kenya sono tra le piu’ belle al mondo e la baia di Chale Island, di origine corallina, rappresenta una delle piu’ affascinanti che il Kenya puo’ offrire.

La baia, intima ed appartata, e’ coperta da sabbia corallina fine e bianca come la neve e, grazie alla sua antica origine, e’ l’unica spiaggia del Kenya che puo’ essere considerata veramente privata.

Inoltre, la non presenza di alghe fa si che spesso le tartarughe marine raggiungano la costa per deporre le loro uova, trasformando l’isola in un vero paradiso terrestre.

Mangrovie

Due terzi dell’isola sono occupati da un’antica foresta di mangrovie, che vanta gli alberi di mangrovie piu’ alti del Kenya orientale.

Dientro l’isola si trova l’estesa baia di Gazi dove sfocia il fiume stagionale Mkurimuji. L’unione di una laguna con acque basse, una baia protetta dalle onde ed acqua fresca portata periodicamente dal fiume, rende Gazi una baia di mangrovie perfetta.

Giornalmente sono organizzate uscite con barche a motore o con canoe per addentrarsi nei canali serpeggianti delle mangrovie.